[scroll up]
[scroll down]
Lunedì 29/09/2003
Porta in alto la mano, segui il tuo capitano, muovi a tempo il bacino...
Di ritorno dalla festina a sorpresa per Lib. Ahhh come mi piacciono le festine a sorpresa *_*. E' stato bello mangiare pastine e patatine fritte e bere succo alla pesca. Piciobin ed io gli abbiamo regalato un dvd (come sempre =.=), quello di Metropolis (di questo film ho fatto una meravigliosa recensione che si trova nellarchivio sotto non so bene che mese... beh è quel film dove c'è un robottino che si chiama Fifì). Lib ha bevuto un White Russian... secondo Picio ora Lib è tanto ubriaco che non ricorderà nemmeno il proprio nome e cercherà di accoppiarsi con il cassonetto davanti casa. Secondo me Lib è perfettamente normale. Decisamente come al solito. Ma è una questione di punti di vista.
Vado a dormire va... ah é.è uh. Sniff sniff ho lasciato i druidi della vecchia community in cui giocavo e che si stavano riorganizzando; con la tesi non ce la farei più a seguire la ristrutturazione, meglio cedere il posto a chi può giocare bene ç__ç ...però sniff. Prima ero triste e ammosciata però l'uscita mi ha dato una sistematina al morale *_*. Ora mi sento un po' in bilico tra l'allegria e l'ammosciamento =.=

Domenica 28/09/2003
Le luci della notte, la città di San Josè... radio Cuba urlava fuori da un caffè
Giornata tranquilla. Mi sono svegliata a mezzogiorno e non mi sono nemmeno accorta del blackout... a vedere al telegiornale quei poveri disgraziati dormire per strada non mi sembrava neanche vero.
Ieri non so com'è che me lo sono dimenticato, ma sono andata a vedere la presentazione di Lib da Comiscland... ha scritto un raccontino che si intitola "La baracca nel deserto" e un altro ragazzo ha disegnato le illustrazioni. E' stato carino girare per la stanza tenendo in mano i fogli del racconto e guardando i disegni con aria impressionata. Riporto un pezzetto della presentazione che c'è sul foglio: "in questo terzo incontro, il giovane illustratore Michele Boscagli esporrà in anteprima le tavole a china ispirate ad un racconto di Pietro Liberati, promettente scrittore e sceneggiatore padovano".
Me coj... o.o Acciderbole. Lussuosa eh?
Uh... ho ricevuto un sms da colui che ho già citato come "qualcuno di potenzialmente assillante". Porca paletta ma è assillante sul serio! Beh almeno è divertente (per il Maestro Piciobin).

Sabato 27/09/2003
Ma stanotte la festa è finita evviva la vita *_*
Sono appena tornata dalla Messa. Ahio. Ho la schiena a pezzi e ho fatto una gran fatica a piegare le ginocchia per sedermi al pc. Oggi è arrivato il nuovo parroco, Don Lino, e quindi ci siamo concessi una celebrazione di lusso dalle 18:30 alle 20:15... in piedi ç_ç. Cmq è stata carina, c'era anche il super coro e tutta la comunità di Limena a salutare il prete (all'inizio credevo fosse tutta gente della parrocchia e mi domandavo dove se ne fosse stata nascosta in tutti questi anni...).
Sto continuando a scrivere la tesi... sono felice, non lo so mica se scrivo cretinate o roba seria, ma almeno non mi fermo... è incoraggiante insomma (...o no? ò.O ohibò). E poi i visitatori outsider si fanno sentire *_* grazie signorina Alice. Ho guardato per bene tutto il suo sito, è molto grazioso. E poi anch'io adoro le pashmine. Ora devo capire come inserire quella finestrella mauca per i commenti al blog (senza dover ricorrere ai blog preconfezionati)... mh... Maestro Piciooo aiutami tuuuuu!
Lunedì vado a vedermi il megastore della Benetton che hanno inaugurato venerdì... sono già in fibrillazione, ho iniziato a prepararmi spicologicamente alla razzia. Minigonne. Molte minigonne. Ohhhhh >_< mamma mia che desiderio insano di guanti e sciarpine >_< per non parlare di borsette (quest'ultimo giustificato però, mi sono comprata le scarpe nuove marroni, serve una borsa marrone, eh, tipo premessa maggiore e premessa minore e... ma che cacchio ne so).

Mercoledì 24/09/2003
Eu sou de todo mundo e tod mundo é meu também
Oggi ho finito di scrivere l'introduzione della tesi *_* yessssss. Sono proprio contenta... anche se credo che più avanti la amplierò. Ho scoperto che 4 pagine scarse si trasformano in 8 piene con l'interlinea 1,5. Però.
Stamattina, mentre ero ancora a letto, ho rivevuto un'sms della Fede... Erano le 9:45 e le cose da fare che mi ero imposta di fare erano: ritirare le scarpe nuove e giocare il matrimonio di Clhoe su Terre alle 11... mh... embè che ci vuole ad infilarci un cappuccino con la Fede? Infatti mi sono vestita ad una velocità stratosferica, ho avvisato Clhoe di un potenziale ritardo via sms e mi sono fiondata al negozio di scarpe. Lì quella faccia da panini della commessa mi ha detto "oh... non siamo ancora passate a prenderle, ce le ha ancora il calzolaio...". Ma va in Cina, dovevano essere pronte ieri, a saperlo non perdevo tempo. Ore 10:20: corro in facoltà dalla Fede e chiacchiero amabilmente con lei *_*

Ahhhhh cappuccino alle Colonne con le amiche *_* Ahhhhhh. Oasi felice.

Poi siccome la Fede aveva il treno alle mezza, ci siamo salutate e sono tornata a casa con tutta calma per le 11.05 *_* ma sono un fenomeno perdindirindina! Il bello è che mentre scrivevo nella chat le mie frasette da elfica testimone della sposa, riuscivo anche a scrivere la tesi. I matrimoni sono sempre poco impegnativi, l'unica parte degna di nota è l'inizio dove devi descrivere il tuo bell'abito da cerimonia. Però mi sono commossa. Com'è che mi commuovo sempre anche se i matrimoni sono finti?
Ah, ma l'ho scritto che la sorella (vera) di zia Tybe ha partorito il suo pupetto? Zia mi ha inviato la foto via msn, è proprio piccolo accidenti. Il principino si chiama Andrea, zia ha pure tentato di farmi sentire i suoi nghe nghe attraverso il microfono ma il tentativo è fallito.

Ieri, dopo tanto, ho scritto sul diario. Intendo quello tradizionale, il "diario segreto" in versione cartacea. Non se ne può fare a meno, tanto qui non posso scrivere tutto quello che vorrei. E poi mi piacciono molto i quadernini che ho comprato per scrivere... sono costosissimi questi quadernini bastardini, ma erano così belli che non ho saputo resistere. E ne ho presi tre, uno per colore. Uffi, porcaccia.
Ah poi c'era una cosa che ha detto il Maestro e che mi sembrava molto divertente ieri ma che oggi mi pare abbia perso tutto il suo fascino... Beh in pratica si è messo a parlare di Fiore di Zucca tutto convinto che fosse il nome della proprietaria del ristorante cinese sotto casa mia. Peccato che lei si chiami Arcobaleno (Cui Hong). Bah, ma che boiata mastodontica detta così o_O pensare che ieri ci ho riso mezzora. Aiut =_=.

Sabato 20/09/2003
Devo dire che ultimamente il mio umore è veramente altalenante. Oggi sono di nuovo malinconica, quindi ho deciso di non uscire (tanto poi ho scoperto che il Maestro Piciobin stava ancora a lavoro e che di conseguenza era andato tutto a monte) e rigenerarmi nella mia casetta cenando a base di pane e Galbanino e yogurt Vitessa gusto stracciatella. Però c'è un fatto positivo di quando sono malinconica: sono produttiva. Eh? NO, non sto parlando della tesi, brutta coscienza similgrilloparlante, devo stare sempre sopra quella cavolo di tesi? Per quella ho già dato stamattina (ho fatto una bozza di indice, yeeeee >.</). Dicevo.... sono produttiva: 1)ho aggiornato il sito aggiungendo materiale nuovo; 2)mi sono iscritta ad una vagonata di fanlist (vedi prodotto del mio lavoro qui sulla sinistra, un po' in basso); 3)ho attaccato al pc il nuovo mouse, 'pito Maestro? L'ho fatto!! Piccolo malus: sotto fa una luce alla Cyclope degli X-men ed essendo privo di pallina scorre che è una meraviglia, ma a dire il vero mi "sbrissia" un pochino... Poi tanto per finire bene la serata ho intenzione di 1)disegnare qualcosina da mettere sul sito; 2)mettermi lo smalto sulle unghiette delle mani (qui leggo che il colore è sweet violet... mh... a me pare rosa onestamente...). Miseriaccia... noto ora che ogni tanto speedy-mouse si incanta... lo sapevo, pallina o non pallina alla fine va sempre storto qualcosa quando si ha a che fare con Kira-chan.
Vado a fare pappina (il suddetto panino).

Venerdì 19/09/2003
Gran giornata. L'unica pecca è che ho sentito una lieve lievissima ansia da tesi... tipo quella che viene prima di un esame durante le poche ore di pausa in cui non si studia e che fa scattare l'impulso di rimettersi a studiare. In questo caso però mi sono fatta violenza e ho ignorato totalmente questa fastidiosa ansia importuna (beh dai mi sono limitata a leggere gli articoli del Sole 24 Ore). Stamattina sono andata al bar con la Sara, la Fede e la Roby *_*... ho preso il cappuccino... mamma mia che nostalgica nostalgia *_* lo desideravo veramente tanto. Adesso che la Fede torna in appartamento qui a Padova, ogni tanto possiamo cenare tutte insieme.
Quando mi sono alzata alle 8:30 ho visto che era arrivato un'sms al cellulare... era un msg delle 4:45 della zia Tybe che mi diceva che il bambino di sua sorella era nato... mi sono commossa... adesso spero che si spicci a flasharlo facendogli un sacco di foto così poi mi vedo questo bimbetto piccino picciò. Si chiama Andrea (mh... questo nome... chissà che non venga su suonato come mio cugino). La zietta ha detto che si è sentita per bene tutte le urla di sua sorella (quelle che solo le partorienti sanno fare, altro che Banshee, tsz...) ed è rimasta un po' traumatizzata... dopo questa dimostrazione audio non vuole più avere bambini. Credo che le durerà una settimana, il tempo che il bambino le faccia un sorrisino. Poi il rifiuto tornerà in mente quando il bambino le vomiterà sulla maglietta.
Al pomeriggio mi sono amabilmente grattata il pancino cicciottino (mamma, basta con ste fisime sulla disoccupazione, tanto mal che vada mi prendono alla Michelines) e ho dato un'occhiata a Saranno Famosi... bah, quest'anno mi sembrano una banda di cialtroni.
Poco fa sono tornata dalla passeggiatina con il Maestro... siamo andati in Prato della Valle ma lui ad un certo punto ha scosso il capo assumendo un'espressione drammatica... "non possiamo attraversare il ponte..." e io non capendo un tubo "perchè?", quindi con la mano mi ha indicato il segnale stradale bianco cerchiato di rosso con scritto 12t... =_= lo strangolo, lo spolpo e lo cuocio laccato per poi gustarlo con le cialdine di riso. No comment. Cmq sono a dieta eh. 'Pito?!
Mh... mh... quanto manca a martedì? eh? eh? voglio le mie scarpette nuoveeee suuuu fai svelto signor calzolaioooo, in fondo è solo un cinturino!

Martedì 16/09/2003
Suina paupertate. Ma dico io, una si pregusta per tutto il giorno la sua sacrosanta puntata di Ally McBeal e cosa succede? Ti fanno Titanic versione integrale -durata duemila ore- che ti sballa tutto. Ed Ally è saltato. Figurati il mio morale, già stava a livello seminterrato, dopo quello si è messo a viaggiare nell'astenosfera.
Oggi invece va benone. Sono uscita stamattina con la Sara e l'ho aiutata ad orientarsi in biblioteca. Le ho spiegato che l'ordine delle lettere sugli scaffali è assolutamente random... quindi per trovare i libri serve intuito e senso dell'orientamento. Mi chido perchè usino le lettere dell'alfabeto se poi le mettono a casaccio. Cmq, questa sarà una buona settimana...sì dai *_*... Giovedì vado al cinemini (biglietti aggggraaaaatis!) a vedere Terminator 3 (solo perchè è gratis) e venerdì alle Colonne con la Sara e la Fede (Roby, vieni anche tu?) *_* yesssssss. Sono certa che anche i giorni rimanenti si riempiranno di cose piacevoli (per esempio: un articolo molto recente sulla Cina e la WTO... certo che finchè non mi metto a cercarlo è dura che mi salti in mano).
L'unica cosa che oggi mi irrita è la tavoletta grafica rotta (già il fatto che non le abbia dato un nome la dice lunga su tutti i dispetti che mi fa e che me la rendono antipatica)... non l'ho usata per non so quanto tempo e proprio quando decido che ho tempo da dedicarci questa smette di funzionare. Stupida penna. .... Vabbè, vado a mangiare le patatine *_*.

Lunedì 15/09/2003
(logorroica giornata)

Che tristezza... oggi non è stata una buona giornata... a partire da dopo la mezzanotte per la precisione, quindi figuriamoci fino a sera che bell'accumulo di onde (baraonde) negative. Ho litigato con Pachetto, anche se a dire il vero non lo si può chiamare litigio visto che me la sono presa solo io, mentre lui non mi rispondeva, probabilmente perchè si era addormentato *di nuovo* davanti al pc (tra l'altro, la causa del mio ingrifamento). Riassumento ho mollato lì sulla finestrella del messenger due-tre messaggini che urlavano la mia sofferenza e me ne sono andata a letto che ero mezza morta di sonno. Poi tanto per gradire ci si mettono anche altri che si lamentano e sbraitano per una stupidissima carica in un gioco di ruolo. Sì perchè di quel cavolo di Terre Invisibili sto parlando =_=. E quindi oltre ad essere triste per aver litigato con delle persone, sono anche irritata perchè mi rattristo per una discussione avvenuta a causa di un gioco. E' veramente da imbecilli. Però è evidente che mi interessa altrimenti non sarei malinconica. Pachetto sei stupido come una zolla di terra! (tanto lui mica lo legge il mio blog, non corro rischi). Altro fatto che dimostra quanto mi sia fatta prendere dalla discussione è che metto in secondo piano l'altro evento sgradevole della nottata... Il terremoto. Kira-chan ha cominciato a traballare, sentivo la tastiera muoversi sotto le dita o_o... mi sono spaventata da morire e me ne stavo lì inchiodata alla sedia a fissare la chat di Terre (chat che non proseguiva visto che eravamo in 5 e che 3 di noi erano in zona terremoto). Appena la scossa è terminata, mi sono fiondata in camera dei miei: mia mamma era a letto e mio papà guardava fuori dalla finestra per capire se se l'era sognato o anche altri l'avevano sentito. Mia mamma quando mi ha vista ha detto "credevo fosse tuo padre che muoveva il materasso per farmi paura" (...). Poi sono tornata al pc e mi sono messa a leggere le notizie sul terremoto con le aragazze della chat o.o
Stamattina sono andata dal relatore... ho fatto un passo in avanti e una galoppata all'indietro. Ho nuovi siti da setacciare e nuovi argomenti da sviscerare... il punto è che uno di questi sono gli IDE, che erano l'ergomento orginale della mia tesi e che inizialmente il prof. aveva scartato... quando gliel'ho fatto notare lui ha fatto lo gnorri (giuro, come se non avessi aperto bocca, come se ci fosse stato un buco nello spazio-tempo) e ha continuato a fantasticare su quanto fossero geniali i suoi spunti; poi si è bloccato e ha detto "ma queste idee dovrebbero venire a te, non dovrei dirtele io!" e io ho annuito continuando a scrivere quello che mi diceva.
Siccome la giornata aveva già preso una pessima piega, sono giunta alla conclusione che era proprio il caso di fare shopping. Deo Gratia: ho trovato una maglia di cotone molto carina, nera con il collo a ciambella, il che mi ha molto risollevato. Poi, siccome sono finita dalle parti di Comicsland, ho comprato un po' di manga (ora ho Ayashi no Ceres 2 e mi manca l'1...) e sbirciato un'altro po' di vetrine. Le vetrine rincuorano... ho rilevato: 1 felpina carina (ma la bianca o la nera? questo è il dilemma), 1 paio di scarpe interessevoli, 1 paio di scarpe molto appetibili in quanto molto belle e relativamente economiche (ormai anche 100euro sono un gran prezzo).
Eccomi quindi alle ore 20:34 con il morale leggermente risollevato... grazie ancora Piciobin che ti preoccupi per me e interrompi la tua cura per la disintossicazione da telefonate alla sopttoscritta per sapere come sto. E grazie anche ad Heike che mi offre le meringhe e le gite sulla Kushisola (coloro ai quali non è rivolto il ringraziamento non cerchino nemmeno di capire, lo dico per la vostra salute mentale).
Ultimo ringraziamento: a chi ha stabilito che il palinsesto mediaset prevedesse Ally McBeal lunedì sera.
Piccola critica: al demente da sedia elettrica che ha sostituito Lynn con Uomini e Donne della DeFilippi nel dopo pranzo. Certo che a canale 5 devono sempre restare col bilancio boiate/genialità in pareggio eh...

Sabato 13/09/2003
E' una serata fredda e triste, ma il Bianconiglio mi ha regalato delle meringhe.

Martedì 09/09/2003
Certo che ci sono poche cose graziose come Legolas. Ieri sono andata a vedere "La maledizione delle prima luna" (Pirates of the Caribbean: The Curse of the Black Pearl). Molto molto carino davero davero *_*. Mi piace Johnny Depp (buffo buffo) *_* mi piace Orlando Bloom (oddio non è biondo! oddio ha le orecchie smussate!!). E ci stava bene anche quella signorina lì, tale Keira Knightley, parecchio carina, assai magretta e con la faccetta simpatica. Voglio anch'io andare sulla nave dei pirati! Pensare che quest'anno al mare a Bibione facevano fare un giro turistico su un galeone (galeonino...era piccino...)... ma i marinai lì non mi sembravano tanto fascinosi eh...
Prima che cominciasse lo spettacolo il Maestro Piciobin mi ha regalato due HappyHyppo che sono dei dolcetti tipo tronky e duplo. Mi piacciono tanto, sono così carini... ma pensa che meraviglia, con tre palline attaccate e un po' di cioccolato bianco viene fuori un ippopotamino amoroso *_*.
Sta mattina sono andata dal relatore... o meglio sono andata a prenderlo in aula durante un esame, visto che il ricevimento sarebbe stato ieri, ma lui ha fatto il disertore come da un mese a questa parte ormai =_=... Solo che lui era di fretta e stava svignandosela pure dall'esame lasciando lì un assistente; almeno sono riuscita ad estorcergli due informazioni: 1)lunedì ci prossimo sarà; 2)devo comprare Il Mattino domani perchè ci sarà un articolo sulla WTO... e come fa lui a saperlo? Ovviamente perchè l'ha scritto lui. No comment. Vado a guardare la tivvù... uiiiii sta sera c'è Dark Angel *_* yeeee!

Mecoledì 03/09/2003
Eppure il materiale ce l'ho... la mia cornucopia umanoide (Mac) dei disegnini ha dato i suoi frutti... com'è che non aggiorno? Un mistero per davvero neh.
Oggi non sono andata all'univ. e mi sono messa a leggere uno dei libri che mi sono portata a casa dalla biblioteca l'ultima volta. Non è male, potrei cavarci fuori delle cose interessanti (leggi: cambio un po' di parole e copio tutto... quasi quasi lo tiro su con lo scanner). Al pomeriggio sono uscita con la mamma per la ronda; il rapporto è: il numero di negozi aperti che espongono la collezione autunno/inverno è ancora troppo esiguo. Scarpe marroni trovate: 0; cappellini provati: 4; cose desiderabili: 1/2 (non sono tanto sicura di volerla davvero). Cmq... non è meraviglioso che quest'anno vadano di moda i guanti lunghi? Se fossi una donna in carriera con tanti talleurini con le maniche a 3/4, mi comprerei subito un paio di guanti in camoscio lunghi fino al gomito. Anzi, un paio neri, un paio crema, un paio rosa antico. Invece sono una laureanda, quindi mi accontenterò di cercarmene un paio solo, di lana lunghi, da portare un po' scesi sul polso. E adesso vado a sfogliarmi MarieClaire che è arrivato fresco fresco stamattina. Yeeeee! *_*/

Archivio

settembre 2003